Sito su piattaforma provvisoria, in corso di aggiornamento

Polizza responsabilità colpa grave obbligatoria per tutti gli Infermieri, di cosa si parla?

Gentili colleghi,

in questi giorni ho ricevuto numerose telefonate con richieste di delucidazioni, riguardo l'assicurazione professionale.

Nursing Up indiscutibilmente ha fatto storia a riguardo! Nursing Up, da molto tempo, ha pensato d'investire una parte della quota sindacale, che l'iscritto paga, per un assicurazione professionale.

Nursing Up visionario o premonitore? In principio forse venimmo definiti dei visionari, poi oggi possiamo dire che Nursing Up, primo tra tutti può essere definito un sindacato premonitore!

Il Leader di Nursing Up capì molto presto che assicurare gli iscritti era una via importante da percorrere. Ora primi tra tutti abbiamo un assicurazione che più di ogni altro copre gli iscritti. Forse, essendo infermieri, sappiamo riconoscere l'importanza ed il valore di un assicurazione professionale?!

Proprio in questi giorni passa la legge: "infermieri pubblici, privati e professionisti "pari son", tutti obbligati a stipulare una polizza per la responsabilità civile per colpa grave.

Il Parlamento ha approvato definitivamente una nuova legge: infermieri, tecnici di radiologia e laboratorio, fisioterapisti e tutto il mondo delle professioni sanitarie sono sottoposti all'obbligo di stipulare, a proprie spese, una polizza per la responsabilità civile colpa grave.

I professionisti sanitari, non medici, sarerebbero sottoposti al dovere di assicurarsi tutti i professionisti sanitari italiani che lavorano nelle strutture pubblice e private, nessuno escluso!

Ma chi paga? Il Governo si è espresso, ma, nulla in proposito degli oneri economici!

NURSING UP ha pensato, da tempo, d'intraprendere la via del sostegno dei propri iscritti, con una assicurazione professionale! Un inizio importante, che non si è mai fermato.      Anzi...ogni anno l'impegno assicurativo viene modificato, amplificato in termini di copertura e garanzie. Come è giusto che sia!

Però non mi voglio cimentare nella spiegazione delle caratteristiche dell'Assicurazione, ahimè, non sono un assicuratore, non voglio e non pretendo di essere una tuttologa, però ho letto il nuovo Nursing Up Magazine. Vi invito a leggerlo, qui in allegato o se vi è arrivato per posta. Nel Nursing Up Magazine, gennaio/marzo 2017, sono delle ottime spiegazioni, semplici, ma contiene anche degli specchietti semplificativi. Il tutto per facilitare la comprensione delle caratteristiche della assicurazione. Non ultimo c'è anche un parere pro veritate dell'Avvocato Calzavara. L'avvocato ha scritto una nota, dettagliata, in cui commenta le condizioni della polizza RC Professionale infermieri stipulata da Nursing Up con Reale Mutua.

Tutti i colleghi di cui dispongo il contatto, riceveranno un sms, una mail, ma diffonderemo il tutto anche via web. L'informazione è importante!

Cordialmente

Laura Rita Santoro

 

 

                                                                        

 

 

P.S.: Chiunque, tra gli iscritti, non avesse ricevuto, l'sms, il Nursing Up Magazine o la mail è invitato ad informarmi anche tramite un messaggio via sms, mail, insomma come credete.

Nel Nursing Up Magazine anche altri articoli molto importanti, sotto alcuni esempi, come:

1.Le assicurazioni degli iscritti al Nursing Up? Sono tra le migliori, parola di esperto!

2.Sono migliaia le cause firmate dai nostri iscritti che ora sono libere di proseguire il loro percorso gli step successivi. (Leggete all'interno)

3.Nuovo codice deontologico per gli infermieri (Sono in corso le attività di revisione del delicato documento che regola la professione, on line le consultazioni IPASVI)

 

Leggete; leggete; leggete; leggete; leggete; leggete; leggete; leggete; leggete; leggete; leggete; leggete; leggete; leggete; leggete; leggete; leggete;

 

Sotto il Nursing Up Magazine, lo potete leggere!